Farine: granulometrie

00, 0, 1, 2, integrale queste sono le classificazioni date alle farine di frumento in base al livello di macinazione. Dal più fine e raffinato (00) al più grossolano e quindi per niente raffinato (integrale), secondo la seguente tabella:

Tabella-tipo-farine

Tutte queste caratteristiche sono definite nel DPR 187 del 9 Febbraio 2001, “Regolamento per la revisione della normativa sulla produzione e commercializzazione di sfarinati e paste alimentari, a norma dell’articolo 50 della legge 22 febbraio 1994, n. 146

L’immagine di copertina è di Sleepy Claus.

Barbara Silanus

Barbara Silanus, classe 1983, ingegnere informatico ma da sempre appassionata di pasticceria.

Allieva di grandi maestri quali Luca Montersino, Stefano Laghi, Piergiorgio Giorilli e Gianluca Aresu, si occupa di pasticceria naturale e salutistica, con particolare attenzione alle intolleranze alimentari.

Oltre alla consulenza a pasticcerie e ristoranti, tiene corsi di formazione sull'argomento.

[ Facebook | Instagram | Twitter | LinkedIn | YouTube ]

Lascia Un Commento