Gelato alla pesca

Gelato vegano alla pesca con scaglie di mandorle.

Ingredienti

  • 600g pesche mature biologiche o non trattate
  • 40g zucchero di canna
  • 150g latte di mandorle
  • mandorle a fietti
  • liquore all’amaretto

Porzioni: 4
Tempo di preparazione: 20 minuti

ISTRUZIONI:

  1. Riempire con il latte di mandorle degli stampini da ghiaccio o delle bustine da freezer per cubetti di ghiaccio.
  2. Tagliare a cubetti le pesche con la buccia.
  3. Abbattere il latte di mandorle e le pesche fino a che l’abbattitore non arriva ad almeno -10 gradi. In assenza dell’abbattitore provvedere a mettere tutto in freezer la sera prima (ci sarà il rischio che la pesca formi un po’ di ghiaccio in superficie).
  4. Raffreddare in frigo o in freezer il boccale del cutter.
  5. Trasferire gli ingredienti ghiacciati in un cutter molto potente (almeno 10000 giri), e iniziare a frullare alla massima potenza.
  6. Aggiungere lo zucchero e frullare ancora fino a ottenere una consistenza cremosa.
  7. Riempire 4 coppe da gelato, e completarle con qualche mandorla a filetti e una spruzzata di liquore all’amaretto.