Barbara Silanus - Golosamente Intollerante - Golosamente Veg - Caricamento in corso...

5 consigli per assemblare una torta

Una ricetta spesso è costituita da varie preparazioni che vanno poi assemblate per comporre il dolce finale.

Capita però che, nonostante si eseguano al meglio tutte le preparazioni, si commettano degli errori in fase di assemblaggio, rovinando così l’estetica del dolce.

E’ importante tenere a mente alcuni consigli fondamentali per assemblare una torta. Supponiamo di avere una base soffice da forno da farcire con una crema pasticciera.

  1. Raffreddare la base: una volta sfornata attendere che sia fredda prima di estrarla dallo stampo, questo punto è fondamentale, soprattutto se utilizzi uno stampo a cerniera il rischio di romperla se tiepida aumenta notevolmente. Una volta estratta dallo stampo, raffreddala ancora (se hai l’abbattitore meglio, altrimenti in frigorifero).
    .
  2. Raffreddare la crema: trasferire la crema appena fatta dalla pentola a un recipiente in vetro o acciaio, e coprila con pellicola a contatto. Falla raffreddare completamente (se non hai l’abbattitore puoi fare un bagnomaria col ghiaccio) e solo allora usala per farcire la torta.
    .
  3. Tagliare la torta in due dischi: solo se la torta è ben fredda puoi procedere con questo punto. Posiziona la torta davanti a te e prendi un coltello abbastanza lungo. Poggia la tua mano sinistra sulla torta e falla ruotare, e muovi la mano destra su e giù col coltello fino a segnare una traccia del taglio lungo tutta la circonferenza della torta. Ripeti l’operazione andando sempre più verso il centro col coltello, fino ad avere i due dischi.
    .
  4. Valuta la quantità di bagna: se l’impasto è molto umido usa una quantità minima di bagna altrimenti rischi di trovarla sul piatto da portata e di avere una consistenza eccessivamente umida che ti impedisce di tagliare correttamente la fetta.
    .
  5. Metti la crema: una volta tagliati i dischi e bagnati, puoi procedere con la crema. Fai uno strato facendo attenzione a non arrivare troppo vicino al bordo (diciamo a 1 cm di distanza) in maniera tale da poter sovrapporre il disco di torta, facendolo combaciare bene, senza che la crema fuoriesca dai bordi.

Pochi e semplici consigli che fanno differenza per avere una torta ben farcita, esteticamente bella e dalla giusta consistenza.

Apprendi Altri Consigli E Tantissime Tecniche E Ricette: Unisciti Al Golosamente Club!

Barbara Silanus

Barbara Silanus, prima ingegnere informatico poi pasticciera. Allieva di grandi maestri quali Luca Montersino, Stefano Laghi, Piergiorgio Giorilli e Gianluca Aresu, si occupa di pasticceria naturale e salutistica, con particolare attenzione alle intolleranze alimentari. Oltre alla consulenza a pasticcerie e ristoranti, tiene corsi di formazione sull'argomento. [ Facebook | Instagram | Twitter | LinkedIn | YouTube ]

Lascia Un Commento